Tag Archives: arte

FALPE – OPIFICIOZAPPA DA ARTINZONE A SCOMPARTI PASSANDO DA STREETSCAPE

Artinzone 3°, la mostra d’arte che ha preso il via lo scorso 14 ottobre qui nella Galleria d’arte Opificio Zappa Expo e promossa dal gruppo Artinzone, sostenuta da FALPE e Opificio Zappa, sarà presente anche a “ScompArti Moduli d’arte contemporanea” la mostra di un giorno che si terrà domenica 23 ottobre presso il polo fieristico Lariofiere di Erba-Como.

Il grande successo della Terza edizione di Artinzone e il forte impulso creativo che Opificio Zappa ha saputo offrire al territorio e alla Città di Erba ha spinto alcuni artisti di Artinzone ad esportare alcune opere a ScompArti – Moduli d’arte Contemporane, per offrire il proprio contributo a Lariofiere, domenica 23/10, durante la rassegna dedicata all’arte in tutte le sue forme !

Sarà presente a Scomparti, insieme agli artisti dell’Opificio Zappa, anche l’artista-artigiano del Bijoux, Simone Minonzio che esporrà alcune opere artigiane realizzate per l’occasione.

Tra gli amici dell’Opificio Zappa presenti a ScompArti, ci saranno anche l’artista del verde erbese, Simone Sirtori, l’artigiano-artista Magia77 e l’artista valtellinese Raffaele Cornaggia.

Inoltre una presenza sicuramente molto interessante sarà quella di Mr. Save the Wall, che esporrà l’ultima opera realizzata il Pinocchio dal titolo #Forever che eccezionalmente e in modo “rocambolesco” è stato sottratto dalla Piazza Cavour di Como sul lungolago per fare bella mostra di sè, davanti all’ingresso di Lariofiere ad Erba.

L’Accademia di belle arti Aldo Galli -IED Como, sarà presente con Silvio Curti e Dario Luzzani per alcuni approfondimenti sull’Arte Contemporanea.

La Città Falpe, la realtà degli Artisti-Artigiani si muove con le proprie eccellenze artigiane e sarà presente anche a Lariofiere dalle 9 alle 18.00 di domenica 23/10.

Vi aspettiamo dalle 19.00 di nuovo in Opificio Zappa per festeggiare insieme questa 9 giorni di Arte e Artigianato in giro per la Città di Erba !!

sc9

Opere di Raffaele Cornaggia

sc2

Opere di Simone Minonzio – Minù Bijoux

sc1

Artinzone 3° – OpificioZappa

sc3 sc4 sc5 sc6 sc7 sc8 sc10 sc11 sc12 sc13 sc14

#Forever - il Pinocchio opera di Mr. Save the Wall

#Forever – il Pinocchio opera di Mr. Save the Wall

Accademia Galli-IED Como

Accademia Galli-IED Como

accademia-galli

Conferenza Arti Contemporanee a cura di Accademia Galli – IED Como

Opera di Simone Sirtori

Opera di Simone Sirtori

 

 

ARTINZONE – TERZA EDIZIONE SOSTENUTA DA FALPE

 

FALPE promuove e sostiene l’arte e la cultura in ogni sua forma. Grazie alla collaborazione e al supporto che FALPE fin dalla nascita offre a sostegno dei giovani e delle iniziative giovanili e grazie al lavoro dell’Associazione Culturale Opificio Zappa, siamo orgogliosi di presentarvi la Terza edizione di #artinzona. L’iniziativa artistico-culturale è stata sostenuta anche attraverso i patrocini dei Comuni di provenienza degli artisti che hanno concesso i propri patrocini non onerosi: Albavilla,  Albese con Cassano,  Alserio, Anzano del Parco, Asso, Bosisio Parini, Cantù, Canzo, Caslino d’Erba, Castelmarte, Erba, Eupilio, Fino Mornasco, Inverigo, Lambrugo, Longone, Lurago d’Erba, Merone, Monguzzo,
Ponte Lambro, Pusiano, R
egione Lombardia.

Ma che cos’è Artinzone?
~#artinzona è un progetto ambizioso nato da un gruppo di ragazzi che sentono il bisogno, attraverso i propri lavori, farsi conoscere.
~#artinzona è un modo divertente di imparare, per lo più cose che a scuola non insegnano.
~#artinzona è un modo per conoscere meglio chi espone.
~#artinzona è solo l’inizio!
Più nello specifico #artinzona è una mostra collettiva che accoglierà artisti tra i 16 ed i 30 anni. Vi saranno scultori, pittori, fotografi e non solo, riuniti tutti nello stesso complesso, l’ Opificio Zappa di Erba-Como.

Potrete seguire l’evento grazie alle pagine che sono nate sui canali social di Opificio Zappa e di Artinzone 3° edizione.

La Terza edizione rappresenta una tappa importante. Con Artinzone pt.3 Movida time, la mostra avrà luogo presso la Galleria d’Arte Opificio Zappa Expo, ma cambierà invece la sua durata: l’esposizione infatti si protrarrà per ben due settimane.
Saranno esposti lavori di pittura, scultura, fotografia, scrittura e altre forme artistiche che vi affascineranno e vi stupiranno.
Il tutto come ormai è consuetudine si aprirà con un vernissage al quale saranno presenti tutti gli artisti partecipanti alla mostra.

Un riassunto degli eventi a cui vi invitiamo e che animeranno questa 15
-Vernissage 14 ottobre, durante il quale presenzieranno la maggior parte degli artisti!

milk

MILK

MILK e la poesia 15/10/2016; in seconda serata “Blunted” e “Dalle Stelle a Venere”: due gruppi musicali strepitosi 😀

SPAZI

SPAZI


Spazi 16.10.2016

DECADI

DECADI

Decadi 21.10.2016

-Finissage 23/10/2016

L’ Opificio Zappa ovviamente vi accoglierà durante la settimana per le proprie iniziative previste a calendario come i Tavoli Linguistici del lunedì e mercoledì sera o per una semplice chiacchierata in amicizia quando volete!!

Vi aspettiamo numerosi nella Città degli Artisti Artigiani, l’arte è di casa all’ Opificio Zappa!

Non perdetevi la “Galleria Opificio Zappa Expo” con le immagini delle opere e dei principali eventi artistici della Città Falpe . Qui il link alla gallery!

Qui i video di Artinzone:

 

Qui alcune immagini di Artinzone:

ARTINZONE 3° EDIZIONEaz1 az2 az3 az4 az5 az6 az7 az8 az9 az10 az11 az12 az13 az14az15 az16 az17 az18 az19 az20 az21 az22

FALPE OSPITA LA COLLETTIVA DEL G.A.E. “INCONTRI”

 

In Città Falpe, abbiamo iniziato questo mese di Maggio all’insegna dell’Arte!

Venerdì 6 Maggio alle ore 18.30 si è tenuto il Vernissage della nuova mostra collettiva dal titolo “INCONTRI” promossa dal G.A.E. – Gruppo Artistico Erbese, con la collaborazione dell’Associazione Culturale OPIFICIOZAPPA, che ha curato l’allestimento e la comunicazione.

Lo scorso 30 Aprile, FALPE ha festeggiato il 3° anno di quella che fu definita la “Fabbrica della Creatività”  e che ha consentito alla nostra azienda di farsi promotrice in questi anni di numerosi eventi artisiti e culturali, realizzati grazie all’intensa e appassionata collaborazione con l’Associazione Culturale OPIFICIOZAPPA e a Micaela – Presidente dell’Associazione, che con Enrico ha creduto fin dal principio nel progetto di riconversione di alcuni degli spazi della nostra azienda.

Siamo lieti, perciò di invitare tutti i nostri amici, clienti, partners, fornitori, ma anche gli enti locali, le altre imprese, le istituzioni ed organizzazioni del territorio, i giovani e gli studenti a far visita alla mostra che dal 7 al 22 Maggio prossimo animerà lo spazio EXPO della nostra sede di Via IV Novembre, 2 ad Erba-Como, con un ricco calendario di appuntamenti e “INCONTRI”.

Non perdete l’occasione per conoscere e riscoprire la storia del Gruppo Artistico Erbese, realtà erbese che da 60 anni promuove e sostiene l’arte e che ci permetterà di conoscere e incontrare importanti figure artistiche del panorama Nazionale.

Noi di FALPE vi aspettiamo con orgoglio ed entusiasmo per farvi vivere un’esperienza da artisti-artigiani, proprio quì, nella Città Falpe, la realtà delle Eccellenze Artigiane.

Buona Arte  e Buon Artigianato a tutti!!

I GIOVANI DI ARTINZONE Pt.2 – REALIZZANO “UN SUCCESSO SENZA EGUALI”

 

Artinzone Pt.2

Artinzone Pt.2

Siamo orgogliosi di aver sostenuto promosso e dato fiducia e valore ancora una volta ai Giovani.

Complimenti alle ragazze e ragazzi di Artinzone Pt.2 per aver allestito una mostra che viene definita oggi da erbanotizie.com come “Un successo senza eguali”.
“La seconda edizione di Artinzone si chiude ancora meglio della prima, con una partecipazione molto elevata sia di artisti che di pubblico”.
Il segreto del successo della kermesse che ha trovato spazio nei locali dell’Opificio Zappa è sempre lo stesso: la passione per l’arte in ogni sua forma di tanti giovani promesse locali. Dalla fotografia alla scultura, dalla poesia alla pittura: sono stati tanti i ragazzi tra i 18 e i 25 anni che hanno risposto all’invito lanciato dagli organizzatori e hanno dato vita a una manifestazione che ancora una vota ha lasciato il segno in città”.
 
FALPE sostiene e incentiva i giovani, è una mission sociale che ci sentiamo profondamente scolpita nella nostra carta dei valori aziendali e per questo esprimiamo i nostri complimenti per il successo di questa iniziativa artistica e culturale!
Complimenti a tutti gli artisti, FALPE vi sosterrà sempre, perchè ‪”sostenere ArtinZone é Sostenere il Futuro”!!
Alla prossima!

FALPE PROMUOVE ARTE, GIOVANI, CULTURA E ARTIGIANATO

ARTE IN ZONA

ARTE IN ZONA

Fra pochi minuti, nella sede della nostra azienda, grazie al lavoro dei ragazzi e delle ragazze dell’Associazione Culturale Opificio Zappa riapriranno i portoni di legno che racchiudono la seconda edizione diArtinzone Pt.2.
FALPE+FALPELab, anche quest’anno promuove e sostiene i ‪#‎giovani‬ e l’‪#‎arte‬, con la convinzione che lo sviluppo e la crescita della nostra azienda nonché della nostra società possa avvenire solo grazie allo stimolo che i giovani sanno offrire e al valore aggiunto che la cultura ci può dare. Vi invitiamo perciò, clienti, amici, fornitori, partner e curiosi a far visita ad ‪#‎artinzona‬: SECONDA EDIZIONE! ‪#‎Falpe‬ ‪#‎èunmododivivere‬
…..
Ma che cos’è #artinzona?
~#artinzona è un progetto ambizioso nato da un gruppo di ragazzi che sentono il bisogno, attraverso i propri lavori, farsi conoscere.
#artinzona è un modo divertente di imparare, per lo più cose che a scuola non insegnano.
~#artinzona è un modo per conoscere meglio chi espone.
~#artinzona è solo l’inizio!
Più nello specifico #artinzona è una mostra collettiva che accoglierà artisti tra i 16 ed i 30 anni. Vi saranno scultori, pittori, fotografi e non solo, riuniti tutti nello stesso complesso, Opificio Zappa!

Nelle giornate della mostra potrete partecipare a:
●Venerdi 29 aprile: vernissage con tanto di aperitivo dalle ore 19.00
●sabato 30 aprile: serata dedicata completamente alla mostra
●domenica 1 maggio: aperitivo dalle ore 19.00
●lunedi 2 maggio: serata in presenza “gruppo giovani avis erba”
●martedì 3 maggio: serata degli universitari
●mercoledì 4 maggio: serata di poesie illustrate con la partecipazione di Domenico Emanuele Spagnuolo

Come l’edizione passata vedrete in diretta la crescita e lo sviluppo della mostra, dunque stay tuned, e questa volta non mancate!

FALPE – IC BELLAGIO – OPIFICIO ZAPPA THE ART OF TRAVEL IN ITALY

“The Art of travel in Italy”, questo il messaggio che ritrovi sulla business card di Andrea Grisdale, CEO di IC Bellagio.

Curiosa la storia di Andrea, che dalla Gran Bretagna, in Inghilterra si è trasferita in Italia e ha fondato 15 anni fa il suo business tra Lezzeno e Bellagio in uno dei luoghi sicuramente più belli e conosciuti al mondo.  Bello e affascinate, quanto complesso è riuscire a scardinare la mentalità tipicamente chiusa e restia ad accettare nuove idee e progetti di cambiamento che caratterizza queste terre del lago e della Brianza in generale. Andrea con passione, determinazione, entusiasmo e visione pionieristica ce l’ha fatta e ha fatto crescere negli anni la “sua” IC Bellagio fino a renderla una tra le realtà di eccellenza per turismo di lusso del nostro Paese.

Andrea Grisdale- IC Bellagio

Andrea Grisdale- IC Bellagio

La curiosità e l’impegno di Andrea a proporre ai propri clienti itinerari ed esperienze nuove, la volontà di contribuire a valorizzare il nostro territorio (nel 2014 ha fondato e dirige la PRO Lezzeno) e l’apertura mentale volta a creare nuove sinergie e non da meno il consiglio fornitole da Elisabetta Bianchi “nuova” del Team IC Bellagio e carissima amica dell’OPIFICIO (Grazie!), l’hanno spinta questa mattina a voler scoprire di più sulla “Città Falpe”.

Ad accoglierla Giorgio ed Enrico e ovviamente l’immancabile Labrador della Città Falpe, Z, che le hanno presentato gli spazi artigianali e il “Filanda show-room” FALPE e le hanno fatto scoprire i locali riconvertiti in luoghi d’arte, cultura e coworking di OPIFICIO ZAPPA, conducendola a scoprire l’eccellenza del Laboratorio Artigianale-Atelier di Simone Minonzio – Minu Bijoux.

Giorgio, Enrico e Z

Giorgio, Enrico e Z

Una chiacchierata interessante che si è conclusa nello showroom FALPE, dove tra i serramenti, le porte e le tapparelle della nostra azienda e i registri dell’antica Filanda dell’Opificio,  Andrea ci ha parlato delle numerose iniziative che organizza e promuove a vantaggio dei suoi clienti e del nostro territorio. Una donna piena di energia, entusiasmo e passione che guida un’azienda con un team di oltre 30 collaboratori, di cui solo 5 uomini! che ha saputo adottare politiche e strategie di lavoro davvero interessanti,  flessibilità negli orari, possibilità di lavoro da casa, formazione continua per i propri collaboratori anche mediante periodi di esperienze all’estero in bassa stagione.

Ha ideato una Academy all’interno della società, molto selettiva,  grazie alla quale offre l’opportunità a giovani, studenti del settore, sia italiani che stranieri di vivere un’esperienza formativa per un periodo all’ interno della propria azienda per apprendere il lavoro nell’ambito turistico e al termine del quale viene rilasciato un attestato di frequenza. Ma non solo, ci ha parlato delle iniziativa promosse e sostenute grazie alla PRO Lezzeno, ente fondato e sostenuto grazie al contributo di altri soci che si impegna a valorizzare e far conoscere le potenzialità che  il paese, poco distante da Bellagio, possiede. Hanno promosso corsi di lingua base per gli abitanti di Lezzeno, corsi di approccio ad internet per poter insegnare come gestire grazie alla rete una propria struttura di hospitality, ad esempio per chi vuole aprire un B&B sul lago, a Lezzeno; hanno aperto un Info Point Turistico in paese  e tante altre iniziative volte a far crescere in chiave turistica il nostro territorio, come il Palazzo del Vicerè.

Info Point turistico della Pro Lezzeno

Info Point turistico della Pro Lezzeno

E’ stata una mattinata davvero stimolante, ricca di spunti  e di idee, un incontro speciale, nato per caso e che, come spesso accade in Città FALPE, ha permesso di incontrare e conoscere persone ricche di entusiasmo, voglia di fare, positività e determinazione, di tutte l’età.

Uno di quegli incontri tra “folli” che, come Giorgio ed Enrico, provano a fare la propria parte per migliorare e far crescere il nostro Paese.

Giorgio, Andrea, Enrico

Giorgio, Andrea, Enrico

A presto, Andrea e grazie infinite della visita e grazie per esserti tesserata all’Associazione Culturale OPIFICIOZAPPA.

Andrea, nuova tesserata all'Associazione Culturale OpificioZappa

Andrea, nuova tesserata all’Associazione Culturale OpificioZappa

http://www.icbellagio.com/

Nuovo video Emozionale del mondo OpificioZappa by MarcoRed

Serata di presentazione del nuovissimo Video Emozionale dell’ OpificioZappa durante la serata tavoli Linguistici.

Dopo alcune settimane di riprese grazie al lavoro del videomaker Marco Red, siamo felici di invitarvi tutti presso il nostro salone “Opificio Expo” per l’anteprima del video che descrive “Che cos’è l’OpificioZappa ? “.

VIDEO EMOZIONALE OPIFICIO ZAPPA

L’idea del video e la scelta di come realizzarlo è una ideale rappresentazione  frutto della creatività e capacità del nostro amico regista Marco Red dell’OpificioZappa. Un luogo dinamico, unico, particolare e grazie alle sue riprese e al montaggio realizzato in modo innovativo, riesce ad essere trasmessa l’emozione di ciò che rappresenta l’OpificioZappa, un luogo che è fatto da spazi storici, volti, esperienze, capacità, voglia di fare. Un luogo dove le persone sono al centro della cultura artistica e artigianale di questo posto, un turbinio di emozioni e di passione che traspare osservando i volti di chi vive l’OZ. Oltre alle persone, anche gli oggetti, i materiali, la bellazza dei prodotti artigianali esposti, la loro storia e tanto altro è quello che troveremo in questa serata. Per tutto questo, noi come sempre  vi aspettiamo, l’Opificio apre le sue porte a tutti voi,  non mancate!!

VIDEO OPIFICIO

Minu bijoux – Simone Minonzio

logo MINU BijouxSimone Minonzio – Minu Bijoux

“Ho sempre desiderato lavorare nel mondo della moda: sarei diventato stilista se una mia amica,nel lontano 1993,non mi avesse detto che all’Istituto Europeo di Design il corso di Design del gioiello poteva fare per me. Fatto: diploma in mano e prime esperienze lavorative come designer per Giorgio Armani e Donatella Pellini.
Ma  volevo di più: testardaggine,ambizione e un pizzico di arroganza accostate a gran gusto ed eclettismo mi hanno spinto dove sono ora.
Minu Bijoux, il mio brand, parte dal cuore ancora prima che dai materiali: tutto parte dall’emozione e dalla ricerca. Attraverso i miei studi ho scoperto quanto fosse vasto il Mondo legato al gioiello, con la mia ricerca voglio andare oltre la stilistica ortodossa e creare uno stile unico,  identificabile, un colpo d’occhio nella vasta produzione di gioielli.

Simone Minonzio - Artigiano

Simone Minonzio – Artigiano

Parliamo di Pietre: ho seguito un corso di Gemmologia di tre anni, ma Cristalli, Pietre e Minerali mi hanno sempre affascinato a tal punto da crearmi sin da bambino, una piccola collezione. Sono comparsi inevitabilmente subito nelle mie creazioni; solo il loro potere può donare fascino e attrazione ad un monile e renderlo praticamente unico.

Pietre - Gemme -Minerali

Pietre – Gemme -Minerali

Tessuti, filati, carta, pietre preziose e semi-preziose

Tessuti, filati, carta, pietre preziose e semi-preziose

Il corso di oreficeria mi è servito per introdurre l’equilibrio fra dimensione, colore e spazio. Ma nella ricerca di una tecnica che potesse rendermi abile di fronte ai materiali, è solo nel cucito che ho ritrovato la mia resa d’espressione ideale, un po’ come per rendere il dipinto di un artista qualcosa di assolutamente personale.
Tessuti, filati, carta, pietre preziose e semi-preziose, perle, minerali, associati ad un pizzico di follia: questi sono i miei ingredienti per rendere saporito un monile.

Perle, minerali, e un pizzico di follia

Perle, minerali, e un pizzico di follia

Per dodici anni ho gestito il mio primo punto vendita completamente dedicato alla mia linea a Erba in provincia di Como, dodici anni meravigliosi che hanno maturato in me una forte determinazione nel spingere ancora più in là il mio progetto: rendere il mio brand visibile a tutti.
Detto fatto,ho chiuso il negozio e ho trasferito le “fondamenta creative” all’interno dell’Opificio Zappa, sempre ad Erba – Como. Antica struttura dove passato e presente si fondono in quella che è la cosa più importante per un’artigiano: la memoria storica a cui attingere per rinnovarsi.

Una veranda di cristallo  a fianco dell'antica Ciminiera

Una veranda di cristallo  a fianco dell’antica Ciminiera

All’interno di una veranda di cristallo con a fianco la fiera ciminiera dell’antica filanda, prende vita il nuovo progetto dove luce e colore e un ambiente familiare mi permetterà di raggiungere grandi realtà dove le mie creazioni possano essere viste, toccate, acquistate… amate”.

SIMONE MINONZIO MINU Bijoux

Simone Minonzio – MINU Bijoux

 

Città FALPE, la realtà delle Eccellenze Artigiane

ECCELLENZE ARTIGIANE FALPE
Città FALPE, “La realtà delle eccellenze artigiane”.
 Sul Giornale Di Erba di questo Sabato, 12/12/15 viene presentato il progetto a lungo coltivato e finalmente sbocciato della #CittàFALPE, “La realtà delle eccellenze artigiane”.
Siamo orgogliosi di essere parte attiva di questa magnifica iniziativa che intende promuovere e valorizzare l’artigianalità e l’eccellenza artigiana, all’interno della nostra sede storica, l’Opificio Zappa di Erba,  un contesto unico, da sempre luogo della produzione, del lavoro e dell’artigianato, ma anche luogo di arte, cultura e condivisione.
La nascita della “Città dell’Artigianato di Eccellenza” è uno dei sogni da sempre desiderati dal nostro fondatore, Giuseppe Zappa che già dagli anni Settanta promuoveva la sua lungimirante idea con i famosi manifesti pubblicitari “Questa è la Città FALPE”.
Oggi, a distanza di oltre quarant’anni, in onore di nostro padre Giuseppe, siamo pronti ad affrontare con rinnovato entusiasmo e passione questo nuovo, bellissimo progetto.
Giorgio ed Enrico Zappa
ECCELLENZE ARTIGIANE
#CittàFALPE #EccellenzaArtigiana #Artigianato #Passione #Cultura #Arte #LaCittàdellArtigianato #GiuseppeZappa #FALPE