Monthly Archives: ottobre 2016

FALPE OSPITA SOS CONDOMINIO

Mercoledì 26 ottobre a partire dalle 17.30 abbiamo ospitato l’incontro promosso da Condominio Solutions dal titolo #SOSCONDOMINIO. Insieme a professionisti del settore, amministratori di condominio, architetti, consulenti ed esperti ci siamo trovati e conosciuti nella nostra suggestiva Galleria d’arte Expo all’ Opificio Zappa.
SOS Condominio
Abbiamo parlato durante una piacevole apericena di riqualificazione energetica, efficientamento degli edifici, normative e prodotti innovativi, con un focus importante sull’aspetto sociale delle realtà condominiali.

Apericena con gli Amministratori

Le testimonianze dirette di professionisti che gestiscono realtà uniche e molto preparate nel set
tore condominiale hanno contribuito ad ottenere un risultato di un incontro di ottimo livello e utile ad affrontare con più preparazione le numerose tematiche in materia di gestione di immobili.

Seguite le numerose iniziative di FALPE e di Opificio Zappa.

Vi aspettiamo in Città FALPE!

 

 

FALPE a Roma con Marco Monty Montemagno

Anche Marco Monty Montemagno è cliente FALPE!!

 

“È più facile condannare ciò che non si comprende, piuttosto che avere il coraggio di superare i propri limiti”.

Sono convito che questa frase, che sarà una citazione di qualcuno e che non ho sinceramente cercato, ma che ho letto in un post di un follower di Marco Monty Montemagno, (qui) possa far comprendere il perchè un’azienda come FALPE, specializzata da 2 generazioni in produzione di tapparelle e tende veneziane, installazione e vendita di serramenti e porte, abbia deciso di investire così tanto e con così tanta convinzione nel cercare di superare tutti i limiti che abbiamo sempre visto nelle aziende come le nostre.

img_4649

Abbiamo creato un nuovo modo di lavorare, (lo trovate qui):  abbiamo basato tutto sulla riscoperta di quello che è stato il nostro passato e abbiamo pensato che fosse quello il valore dal quale partire per dare continuità al nostro presente e soprattutto per prepararci ad affrontare il futuro. Lo abbiamo fatto fin dal 2008, quando abbiamo avviato il percorso del nostro sviluppo aziendale e culturale e ancora oggi lo stiamo facendo su un territorio sempre più allargato, dalla provincia di Como a Milano e via via allargando sempre più i nostri confini. Si parla di tapparelle FALPE e di progetto culturale OPIFICIO ZAPPA, non solo in Lombardia, ma oggi in tutta Italia. Stiamo parlando del progetto di “cultura artigiana” con la rassegna “Racconto Artigiano della Città Falpe”,  insieme alle aziende del nostro settore e con tutte le aziende artigiane, ma anche con i professionisti che ruotano attorno alle nostre realtà o attorno al nostro mercato.

img_4656

In FALPE consideriamo la condivisione di idee, di progetti, di inziative, di beni e di strumenti come la benzina con cui quotidinamente affrontare il lungo tragitto che un’azienda deve percorrere sulla strada che la separa “da un punto A verso un punto B”, o meglio dal nostro presente al nostro futuro.  Siamo convinti che supereare i limiti, mentali, di chiudersi nei propri laboratori o capannoni e curare solo il proprio mercato o la propria azienda, significhi riuscire ad “alzare la testa” per guardare lontano, consapevoli che affrontare un lungo tragitto insieme ad altre realtà e altre persone è sempre meglio che farlo da soli. Sicuramente rende il viaggio verso la meta più interessante e magari ti dividi pure le spese!!

img_4651

Ecco perchè in FALPE oggi parliamo di Sharing economy (chiamatela pure economia collaborativa), ecco perchè due anni fa siamo andati a conoscere di persona e abbiamo invitato qui il team di Sharebot  ed abbiamo voluto fare nostra una loro Sharebot NG. Ecco da dove nasce l’idea di creare spazi di costudy nella nostra azienda dedicati agli studenti, in cui possono venire a preparare i propri esami e studiare liberamente, così come sono nati spazi di coworking, quando ancora ad Erba non si conosceva il significato di questo termine e di questo modo di lavorare, ed ecco i motivi per cui FALPE come azienda di tapparelle e serramenti ha scelto le aziende più orientate all’innovazione con cui lavorare in partnership, proponendo ai nostri clienti e nel nostro mercato, i prodotti più innovativi. Ecco perchè abbiamo parlato e di continuo parliamo con i nostri colleghi artigiani, proponendo di creare una “community delle eccellenze artigiane” da presentare al mercato globale grazie ai prodotti realizzati a mano da artigiani italiani.

img_4660

 

Ecco perchè, ieri, (giovedì 06.10.16) sono partito da Erba-Como per andare a Roma ad incontrare e ascoltare Marco Montemagno parlare di innovazione, digitalizzazione e intelligenza artificiale. Ed ecco perchè quando alla sua domanda, ma voi cosa fate, ho risposto: FALPE? produce tapparelle! Beh forse sarebbe più giusto dire che FALPE fa innovazione!

img_4666

Marco Montemagno ieri, ha saputo stimolare e far partecipare tanti imprenditori, alcuni persino giovani startupper adolescenti!, provenienti da diverse parti d’Italia ad un incontro organizzato e promosso nell’auditorium di una società di Taxi (la più grande d’Italia n.d.r.) riuscendo ad interessare anche al tema della mobilità pubblica nel nostro Paese, che non è propriamente qualcosa di affine alle tapparelle!, ma che ha come punto in comune ciò che oggi vale per ogni mercato: “oggi c’è una Rivoluzione in corso nel commercio che nessuna azienda può ignorare”.

E quindi impariamo a leggere come gli scenari futuri si stanno modificando per essere pronti e se possibile essere i promotori di questo cambiamento.img_4680

Concludendo questo mio lungo intervento sul nostro blog, ringrazio Samuele, Fabio e Matteo, amici e colleghi con cui ho condiviso la giornata di ieri a Roma! E ringrazio il Team FALPE, mio fratello Enrico, Daniele, Mattia, Antonio, Giuseppe e Adriano) dicendo loro che “Il futuro non è fatto di profezie, è fatto di possibili scenari, ma tutti gli scenari possibili che abbiamo davanti ci dicono che l’onda è ancora più alta, molto più alta” (eh sì, questa è una citazione di Montemagno!) ed è per questo dobbiamo imparare in fretta  a cavalcare questa onda!

 

Il video della domanda rivolta durante l’incontro a Marco Montemagno

 

La gallery delle foto della giornata

img_4643 img_4644 img_4645 img_4649 img_4650 img_4651 img_4653 img_4654 img_4656 img_4657 img_4658 img_4660 img_4661 img_4666 img_4668 img_4670 img_4671 img_4674 img_4675 img_4676 img_4677 img_4678 img_4681